AVVISO per i laureandi di luglio 2022
E' possibile per i laureandi scegliere se discutere la propria tesi di laurea in presenza o a distanza. La scelta della discussione in presenza dovrà essere richiesta via e-mail alla Segreteria didattica (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) entro il 23 giugno 2022. Nell'oggetto della e-mail dovrà essere specificato: richiesta seduta di laurea in presenza. Lo studente dovrà indicare anche la matricola e il CdL di appartenenza. L'accesso alla seduta di laurea sarà consentito: alla Commissione ed al personale tecnico amministrativo necessario per l’espletamento delle attività connesse, al Candidato e ad un numero massimo di dieci (10) accompagnatori per ciascun laureando. Ulteriori informazioni saranno comunicate via e-mail dalla Segreteria Didattica ai diretti interessati. Coloro che intendono discutere la propria tesi di laurea a distanza non dovranno fare alcuna comunicazione.

[AGGIORNAMENTO DEL 13-06-2022]

Il Dipartimento di Economia raccoglie le competenze e le attività scientifico-didattiche, omogenee sotto il profilo culturale, riguardanti l’economia, l’economia aziendale, il diritto e le discipline matematico-statistiche.

Gli obiettivi principali della nuova istituzione sono da un lato il coordinamento e la valorizzazione della ricerca    nei suddetti settori, grazie anche all’incentivazione dei programmi di ricerca nazionali ed internazionali, eventualmente in cooperazione con Enti e Società, dall’altro l’elaborazione di una offerta formativa superiore attinente le tematiche dei fenomeni economici e l’organizzazione della moderna società politica, economica e civile, il tutto in un ambito di relazioni e scambi proficui con le aree culturali di altri dipartimenti.

La ricerca sviluppata dagli afferenti al Dipartimento si colloca in molteplici filoni e risulta difficilmente sintetizzabile. Alcuni dei principali riguardano le analisi delle dinamiche economiche e di mercato, degli assetti istituzionali e delle politiche nel campo dell’energia, del territorio, dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile, lo studio dei mercati del lavoro, della produttività e delle istituzioni, le metodologie quantitative, le analisi teoriche ed applicate di finanza, lo sviluppo sostenibile, quello dell’innovazione, delle politiche industriali, le analisi applicate dei sistemi economici locali, nazionali ed internazionali.

La ricerca scientifica sostanzia e dà valore ad una intensa attività didattica, espressa da 3 corsi  di laurea di primo livello: uno  tenuto presso la sede di Assisi, uno presso la sede principale di Perugia ed un altro presso quella di Terni. Completano l'offerta 4 corsi di laurea magistrale, 3  a Perugia ed uno a Terni.  Particolare attenzione viene riservata all’internazionalizzazione, sia della ricerca che della didattica.

Dall’a.a. 2014/2015 è attivo il Doppio Diploma franco-italiano tra l'Università degli Studi di Perugia - Laurea Magistrale in Economia e Management e l'Université Paris Créteil Val de Marne (UPEC) - Master in Administration et Echanges Internationaux. Gli studenti della Laurea Magistrale in Economia e Managment, posso, decidere di conseguire il doppio titolo italiano e francese.